Versi di Sardegna – AA.VV.

“Versi di Sardegna”

antologia poetica curata da Alessandra Sorcinelli

“Versi di Sardegna” è un progetto letterario della poetessa Alessandra Sorcinelli, la quale per celebrare la sua isola, la Sardegna, ha selezionato poeti e poetesse per un’antologia che spazia dalla versificazione in limba (con la presenza di traduzione in lingua italiana) ai ricordi dei tempi dell’infanzia.

In copertina l’opera “Il Vessillifero Sardo” dell’artista Gianni Argiolas.

L’antologia consta di 11 raccolte poetiche, in ordine di comparizione:

Alessandra Sorcinelli

Carlo Onnis

Dennys Cambarau

Francesca Petrucci

Franco Carta

Gabriella Zedda

Gigliola Cuccu

Giuseppa Sicura

Lilli Sanna

Maria Concetta Ibba

Maria Domenica Pileri

 

“Versi di Sardegna” sarà presto disponibile in tutte le librerie online!

È possibile prenotare una copia inviando un’e-mail a: info@tomarchioeditore.it

 

Genere: poesia

Prezzo: 12.00 euro

Spedizione: 4.00 euro

Pagine: 250

Pubblicato: prima edizione ottobre 2021

ISBN: 978-88-945946-3-8

Ordina via e-mail: info@tomarchioeditore.it

 

Alessandra Sorcinelli è poetessa e scrittrice cagliaritana. Organizzatrice di eventi. Conduttrice di programmi sociali culturali e artistici radiofonici e web tv.
Collabora con la Pro Loco di Cagliari e Istituzioni.
Ha conseguito due lauree in materie giuridico economiche ed un Master come esperto in pubblica amministrazione.
Attualmente studia beni culturali e spettacolo. Laurea hc in organizzazione eventi e spettacoli.
È Madre.
Responsabile gruppo Audit e Internal Auditor Università di Cagliari. Sindacalista Segretario d’Ateneo Uil rua. Esperta in politiche di genere pari opportunità e violenza domestica. Articolista su riviste on line e cartacee UniCa news. La voce degli Italiani.it.
Ideatrice e conduttrice del Progetto itinerante “Son caduta quella sera” che racconta per strade piazze istituzioni la violenza domestica e i mezzi per farvi fronte dalla prevenzione alla tutela con spiegazioni e informazioni sul Codice Rosso e con messaggio poetico sociale tratto da Avevo sempre le scarpe rosse.
Ha curato numerose Antologie con autori vari e ha pubblicato numerosi libri.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: