Come sopravvissuti – Antonio Pelliccia

“Come sopravvissuti”

di Antonio Pelliccia

“Come sopravvissuti” è una silloge poetica di Antonio Pelliccia suddivisa in due parti principali: “Una luce d’oblio” e “Come sopravvissuti” che dà il titolo alla raccolta.

Presentiamo la poesia “Vince la solitudine” tratta da libro “Come sopravvissuti”:

“Vince la solitudine”

Vince la solitudine, l’oblio,

che punta diritto al cuore,

d’ogni altra stagione,

abbandonata dal sole,

senza il respiro del mare.

E non c’è ogni altra voce,

altra illusione

in questo mattino,

che si presenta,

come un deserto,

spoglio d’amore

e in balia d’un’amara malinconia,

che si accompagna

ai rimpianti d’una vita,

che non è mai nata.

 

 

Genere: poesia

Prezzo: 15.00 euro

Spedizione: 4.00 euro

Pagine: 192

Pubblicato: prima edizione luglio 2021

ISBN: 978-88-945946-2-1

Ordina via e-mail: info@tomarchioeditore.it

 

Antonio Pelliccia è nato a Casalnuovo di Napoli nel 1945, dove tuttora esercita la libera professione di pediatra. È stato impegnato per molti anni in attività politico-amministrative per la propria comunità.

Con Tomarchio Editore ha pubblicato nel 2020 “L’isola e la tua voce” (Clicca qui).

 

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: